#JackEIlBanano

Vi siete mai chiesti cosa si prova a essere un Banano?

Jack Noce-di-Cocco se lo domandava tutti i giorni. Da quando era stato incoronato Re dell’Isola di Stikazzih la sua vita aveva seguito una parabola discendente di rutti a mare, feste a briscola e partitelle in spiaggia con panini.

Avrebbe messo volentieri fine a tutto quel dispendio di energie; a quegli smaneggiamenti sghiscieschi e micio micio con le pupe che non portavano a nulla fuorché a porsi seri interrogativi sul perché.

Si fece eremita e per meditare scelse l’ombra di Piero, il Banano dell’isola e bagnino a tempo perso. Avrebbe atteso lì l’arrivo del formidabile 451.

Un pensiero su “#JackEIlBanano

I commenti sono chiusi.