#Direttivo 0.1

100 miliardi di dollari in botti. Agli sceicchi piace fare le cose in grande e questo capodanno si annuncia esplosivo. Zio Sam da quando lo estrae dalle rocce non ha più bisogno del loro olio, quindi si è messo a rubare il mestiere a napoletani (e cinesi), e scambia polvere per cammelli.

I fuochi del nuovo anno saranno maestosi. In Yemen stanno già tutti a naso in su, a qualcuno già è caduta la testa. Agli arabi, si sa, i giochi pirotecnici piacciono! In terrasanta protestano perché ancora non si sentono esplosioni, e come si scaldano!! Ogni pretesto è buono per lanciar pietre… ora questa ripicca della capitale… tutto perché non vogliono che la loro sia anche quella dello straniero occupante… egoisti!

La mania sta contagiando il mondo, anche il Giappone! Le girandole del grassone fanno più invidia del suo taglio di capelli, quindi anche loro comprano da zio Sam. Il re del cioccolato no! Lui si rifornisce dai progressisti canadesi. Tanto fumo, fuoco e polvere scalderanno così tanto il pianeta che non ci sarà più da temere il generale inverno, e il cielo di Donestk brillerà come quello di Aden.

Che il nuovo anno porti la pace dell’avel, e il roboante crollo dell’impero.