#IlMelograno

Maria era in cucina. Pelava le patate. Il suono di un messaggio WhatsApp la interruppe.

Ciao, scusa ma non posso venire. Sono nel bel mezzo di un casino al lavoro e credo farò tardi. Baci.”

Neanche rispose. “I baci mandali a tua sorella, stronzo. So che casino hai e so pure come si chiama. Coglione“, pensò.

Lasciò da parte le patate e prese un melograno. Iniziò a spaccarlo e non c’era niente che la rilassava di più che spaccare melograni.

Prese il telefono e rispose.

“Ciao. Non ti preoccupare se non puoi venire oggi. Anzi, ti aiuto. Non venire più. Salutami tanto la signorina che ti manda tutte le sere la foto in intimo. E dille che la cellulite si cura. Ciao coglione. A non rivederci!

Tornò in cucina. Sorrise pensando che sembrava la scena di un delitto, con tutto quel succo sparso.

Pulì e riprese a pelare le patate.

Dietro di lei, una cesta piena di melograni.