#Editoriale 4.0

Diario di bordo del 30 Aprile, 2018. 

Mentre stiamo per salutare Aprile, Mattarella, Di Maio, Salvini e ciò che rimane del Pd, continuano con le consultazioni, ma del Governo non v’è traccia.

Chi la spunterà? Ma soprattutto, a cosa andremo incontro? Nel frattempo domani si festeggerà il Primo Maggio, un tempo ricordata come la “festa dei lavoratori” e nonostante ciò, però, ci sarà chi, dovrà lavorare, costretto da un contratto nazionale del lavoro, che andrebbe totalmente riformulato. Ma da chi?

In attesa di un futuro migliore, come già comunicato nell’editoriale di sabato, questo venerdì lanceremo una nuova rubrica che andrà a completare la programmazione settimanale, che sarà così strutturata:

Lunedì – #Editoriale (@MoroBeat);

Martedì – #LaRagazzadiAfrin (@Anonimo);

Mercoledì – #UnaMoneta (@StefanoPro);

Giovedì – Pubblicazione delle storie #microtales;

Venerdì – #Argonauta (@AngelaGDM);

Sabato – #Editoriale (@VBit_);

Domenica – #Direttivo (@Bardamu);

Consiglio della settimana: Per una giornata Romantica con il/la vostro/a compagno/a, visitate il cimitero acattolico di Roma a Testaccio e ricordatevi di porgere un saluto a John Keats, Percy Shelley ed Antonio Gramsci.