#Editoriale 5.6

Diario di bordo del 25 Giugno, 2018. 

Buon inizio settimana amici lettori e novellieri, rieccoci qui. Finalmente abbiamo salutato la primavera ed accolto l’arrivo dell’estate, con le sue belle giornate, il mare, il caldo, le zanzare, l’umidità, l’aria condizionata e le ferie tanto desiderate.

Questi ultimi giorni, siamo stati molto meno presenti e partecipativi. Ci scusiamo davvero di questo, ma gli impegni lavorativi e gli eventi inaspettati spesso non ci permettono di essere attivi e brillanti come lo eravamo qualche mese fa. Ci riprenderemo, perché le belle giornate ci caricano ed il sole è il nostro motore; torneremo a spammare le vostre bacheche di Facebook, la vostra Time Line di Twitter e le vostre chat di whatsapp proprio come facevamo in passato.

Per chi non avesse fatto caso al precedente #Editoriale o non lo avesse proprio letto, vi ricordo che la parola di questa settimana è Allucinazione. Vogliamo storie allucinanti, questa volta non scherziamo, allucinateci con la vostra scrittura.

Consiglio della settimana: La scorsa settimana avevo scritto che era meglio passare una serata al Monk piuttosto che una a casa a vedere i mondiali. Mi rimangio quanto detto, perciò questa settimana vi consiglio di rimanere a casa e vedere le partite dei Mondiali piuttosto che uscire e spendere inutilmente i soldi. Se proprio li dovete spendere, vi consiglio di investirli alla Snai, magari scommettendo sulla Croazia Campione del Mondo.