#LaSoluzione

Se stai seguendo questa rubrica forse hai compreso che la corsa non è semplicemente correre, fare un passo dopo l’altro più o meno veloce. Non è raggiungere un traguardo, per quanto possa essere gratificante. Correre è molto di più.

Correre è una metafora della vita.

Nella vita, come nella corsa, hai traguardi da raggiungere, degli ostacoli da superare, per correre spesso devi ritagliare del tempo dalle mille attività che devi svolgere.

Ad esempio se sei una donna che è mamma, moglie e lavori pure, trovare il tempo per correre è davvero complicato.

Ma la sensazione che provi indossando le scarpe per uscire, forse la mattina presto, quando tutti dormono e il sole sorge, la comprendi solo tu che la fai. Il vento sul viso, il sole a colorare i tuoi occhi, la mente libera dai tanti impegni che finalmente pensa alle cose belle della vita.

E poi c’è lei, la sensazione di libertà. Correre è un pò come volare. Forse il vero segreto della corsa è proprio questo.

Sentirsi liberi.

Liberi di essere se stessi.

Liberi dalle mille e una responsabilità che hai.

Liberi dai dolori del cuore.

Liberi dalle piccole e grandi idiosincrasie della vita.

E’ una sensazione a tempo determinato.

Ma in un mondo dove tutto è scontato, dove ciò che conta è ciò che appare e non ciò che è davvero, questa sensazione che non si vede è preziosa!

Una piccola soluzione alle tante incongruenze e infelicità della vita.

Prendo a prestito una frase di una mia amica: “Ogni metro che fai, ogni goccia di sudore che cade, è un viaggio alla scoperta di te stesso”.

Questa settimana esercizi liberi. Correte perché vi va di farlo.

Lacio Drom

Un pensiero su “#LaSoluzione

I commenti sono chiusi.