#Noia

Niente da fare, bisogna dirlo così, con le parole che fan torcere di noia le labbra degli adolescenti unifronte. J. Cortázar Ascolta, la pietra parla, voleva convincersi. Si portò l’indice e il medio alla bocca, premendoli sul labbro inferiore per darsi un tono da pensatore. Con gli occhi sbarrati, puntati nel sole, Aria tentò alcune … Continua a leggere #Noia

#Asterio

Il mio nome è Asterio, sono un necrofago. Striscio e scavo sempre più a fondo senza voltarmi mai indietro. Ruolo nel mondo: il massacrante lavorio delle mie fauci – e la subordinazione del mondo là fuori. Quanti cunicoli abbia scavato è difficile a dirsi, perché ogni tanto perdo l’orientamento e sono costretto a strisciare indietro … Continua a leggere #Asterio