#Catarsi

Con la mente leggera, rilassata, lucida e immersa nel presente. Nelle orecchie un mormorio sfocato. Si spegne tutto e si riaprono gli occhi. Sono a Roma, 2018, discuto, parlo e rido. Conosco quei luoghi, sono stati casa mia ai tempi dell'università. Sono attratto da quelle persone, percepisco la fratellanza, la comunità. Condivido il Pathos mentre … Continua a leggere #Catarsi

#Editorale 6.4 😎😴

-Hai visto? -Cosa? -Oggi è sabato.. -Embè? -Come embè? Oggi stiamo a casa, non lavoriamo. -Parla per te, io lavoro sempre! -E non sei stanco? -Avoja... Nun je la faccio più. C'ho troppo sonno. -Allora riposati! E quando ti svegli protesta. -Vabbè, allora vado a dormire. Anzi dormo per protesta. La parola della settimana è … Continua a leggere #Editorale 6.4 😎😴

#Manifesto (microtales)

#microtales è un collettivo. Un avamposto. Un mondo ideale. Senza gerarchie. Composto da persone che discutono per raggiungere comprensioni profonde e sconosciute. Diffondiamo pratiche alternative, con spirito solidale. Un sogno condiviso. Una rete di conoscenza. Una visione interpretativa del mondo che sfugga alle dinamiche dualistiche. Che sia sempre alla ricerca di intrecci. Un grande cluster … Continua a leggere #Manifesto (microtales)

#Talk 0.1

Apriamo alle discussioni. Come collettivo abbiamo voglia di elaborare nuove idee. Riportiamo sotto una piccola chiacchierata in dm, che vorremmo fosse un inizio per un percorso condiviso. Vorremmo continuare sui social, per sviscerarne le possibili potenzialità, e capirne e delinearne i contorni. Vediamo se questo gioco funziona, e nel caso aveste idee, potrete mandarcele in … Continua a leggere #Talk 0.1

#Novità 🤔😀🤞

Un felice sabato a tutti voi lettori e novellieri. 1. Immagini sì o no? Le immagini hanno un duplice scopo: attrarre e descrivere. Avevamo bisogno di una rappresentazione visiva che fosse standardizzata ed in linea con il nostro formato, perciò abbiamo deciso di inserire una o più (massimo 3) Emoji nei titoli (siamo pur sempre … Continua a leggere #Novità 🤔😀🤞

#Editoriale 6.1

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. Siamo magicamente scomparsi, puf, nel nulla sconfinato del web. È stato un anno intenso, siamo partiti a Novembre e siamo giunti un po' a corto di energie a Luglio. Abbiamo scoperto che rivoluzionare giornate necessita un impegno concreto e costante. Ma abbiamo conosciuto gente eccezionale, abbiamo … Continua a leggere #Editoriale 6.1

#Editoriale 5.9

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. È un'epoca di pazzi, come tutte le epoche del resto. Ad oggi il dislivello tra avanzamento tecnologico e progresso umano (a discapito del secondo naturalmente), ci sta portando in una realtà fatta di scimmie urlanti col cellulare in mano (agli "Interni" prove tangibili). Siamo entrati in … Continua a leggere #Editoriale 5.9

#Editoriale 5.7

Un Felice sabato a tutti voi lettori e novellieri. Le nostre rivoluzioni settimanali hanno il sapore fresco ed estivo di mozzarella, pomodori e basilico. Questa settimana tifiamo rivolta e costruiamo solidarietà. In un mondo competitivo che cerca nemici e demoni per affermare il proprio potere dobbiamo contrapporre rapporti umani e fraterni. Apriamo porte, porti e … Continua a leggere #Editoriale 5.7

#Editoriale 5.5

Un Felice sabato a tutti voi lettori e novellieri. Le ansie, gli stress e le incertezze entrano di soppiatto nelle vostre vite. Questa settimana le combatteremo con la lucidità della lentezza, del ragionamento, dell'ozio. Lo scatto successivo sarà imprevedibile e repentino. Si apriranno molteplici scenari. Farete la cosa giusta. La rivoluzione della settimana: Attimi di … Continua a leggere #Editoriale 5.5

#Editoriale 4.9

Un felice sabato a tutti voi lettori e novellieri. Eccoci qui a quasi 4 ore di ritardo dal canonico lancio dell'editoriale. Perché? Perché questa è stata la settimana dell'ozio, perdonatemi! Risultati della settimana: Ho avuto tempo per pensare (banale ma non troppo); Ho avuto tempo per godermi il mio tempo; Ho riletto alcuni capitoli del … Continua a leggere #Editoriale 4.9

#Editoriale 4.7

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. Dopo il successo strepitoso dovuto alla settimana della lentezza, forma pacifica di protesta contro i tempi moderni, vorrei proporre piccole rivoluzioni settimanali (azione oltre al pensiero) affiancate alla parola della settimana. Perciò: La parola per le storie della prossima settimana è Vizio. Ho smesso di fumare. … Continua a leggere #Editoriale 4.7

#Editoriale 4.5

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. Routine settimanale, senso di appagamento, capacità di risolvere problemi. Ecco cos'è la nostra vita. Il lavoro, i colleghi, correre e respirare. Poi la pausa caffè, la pausa pranzo, i tempi scanditi, le scadenze, le responsabilità. Ed è un meccanismo collaudato: ansia che genera produttività, ognuno alla … Continua a leggere #Editoriale 4.5

#Editoriale 4.3

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. Stiamo ricevendo moltissime email di apprezzamento. Le storie piacciono, l'idea spacca e il merito è tutto vostro. Il collettivo è unito e compatto. Ora abbiamo bisogno di polemizzare sul nulla, per trovare utili tematiche da affrontare insieme durante il grande festone di Microtales. Una birretta, una … Continua a leggere #Editoriale 4.3

#Editoriale 4.1

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. "Oggi vado a correre. Sì! oggi vado decisamente a correre". Neanche finisco di pensarlo e già risprofondo nel cuscino. @FrankyTraboda aiutami tu! Vabbè, forse domani andrà meglio! Anche perché, forse, la finale doveva essere nostra. Peraltro le giustificazioni non aiutano ma d'altronde ciò che vale è … Continua a leggere #Editoriale 4.1

#Editoriale 3.9

Un felice sabato a tutti voi, lettori e novellieri. Stiamo entrando un passo dopo l'altro in un grande racconto collettivo. Questa è il post numero 341 e vorremmo aggiungere qualche nota all'armonia complessiva. Sappiate che siete rock con sonorità elettroniche, tosti e diretti: rimanete così! Oggi, abbiamo il piacere: di lanciare una nuova rubrica settimanale: … Continua a leggere #Editoriale 3.9